mission e vision

MISSION

La Società Italiana di Educazione Terapeutica (SIET) si propone di sviluppare ed applicare protocolli strutturati di educazione terapeutica nell’ambito delle principali malattie croniche (Diabete, Obesità, Malattie Cardiovascolari, Malattie Reumatiche, Asma, Psoriasi, ecc.). L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) afferma che l’educazione terapeutica “…consiste nell’aiutare il paziente e la sua famiglia a comprendere la malattia ed il trattamento, a collaborare alle cure, a farsi carico del proprio stato di salute ed a conservare e migliorare la propria qualità di vita". La società proporrà interventi strutturati di educazione terapeutica seguendo una metodologia comune centrata sullo sviluppo della consapevolezza come stile di vita.

VISION

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), circa l’80% dei malati non ospedalizzati soffre di patologie croniche. Per curare efficacemente un malato cronico, occorre stabilire una buona alleanza terapeutica. Per i curanti, è necessario avere una buona relazione non solo con il paziente, ma con la famiglia e con tutte le altre figure, professionali e non, che gravitano loro intorno. Per i pazienti farsi carico della propria salute significa effettuare un passaggio dalla dipendenza alla responsabilizzazione e collaborazione attiva con l’equipe curante. L’operatore sanitario che si vuole occupare di malattie croniche deve saper rispondere ai bisogni dei pazienti e promuovere stili di vita sani che rappresentano l’arma più valida per combattere le malattie croniche.

La SIET è costituita da un gruppo di professionisti formati, in grado non solo di operare in modo consono ai principi dell’educazione terapeutica, ma di sviluppare nuove metodologie e formare e supervisionare nuovi operatori.